I CICLONI SPAZZANO VIA TEXAS TECH

La N.8 Texas Tech raccoglie la sua seconda sconfitta consecutiva, per la prima volta in stagione, in trasferta perdendo nettamente per 70-52 all’Hilton Coliseum in Iowa. I Red Raiders (15-4 in stagione, 4-3 in Big 12) non sono stati capaci di trovare il loro ritmo offensivo e sono stati limitati a 52 punti realizzati, nuovo record negativo stagionale dopo i 58 contro Texas, tirando dal campo con un misero 33,9%. Partita molto difficile, sempre ad inseguire nel punteggio a parte un solo buon momento, immediatamente dopo l’intervallo, quando dopo una schiacciata di Smith il tabellone segnava l’unico vantaggio per Davide e compagni (36-35). Nel prossimo impegno si torna alla United Supermarkets Arena di Lubbock, con palla a due mercoled√¨ mattina alle una, ora italiana.