SEC/BIG XII CHALLENGE. TTU VINCE CON CAREER-HIGH DEL MORO!!!

Dopo tanta sofferenza, equilibrio ed emozioni, TTU torna alla vittoria contro i Razorbacks di Arkansas, scesi alla United Supermarkets Arena di Lubbock davanti a 14.920 spettatori, con le idee chiare per strappare la vittoria in Texas. Sopra di tre (30-33) gli ospiti alla pausa lunga grazie ad una tripla a fil di sirena, la partita vive sul filo della parità fino a circa cinque minuti dalla fine, quando i Red Raiders raggiungono il massimo vantaggio sul 60-48, ma alzano troppo presto le mani dal volante, permettendo così ad Arkansas di rientrare fino al meno due (64-62), quando i tiri liberi di Culver e Moretti mettono in ghiaccio la vittoria. Avere abbassato il numero delle palle perse ed alzato le percentuali dalla lunga distanza ha inciso notevolmente sul cambio di ritmo dei ragazzi di Coach Beard nel secondo tempo. Un’altra giornata da incorniciare per il MORO, che gioca 32 minuti, e guida la sua squadra dando lucidità (solo una persa), solidità difensiva (uno sfondamento e due recuperi), ed una produzione offensiva clamorosa, tanto da sfondare ancora una volta il Career-High portato a 21 punti: 3/3 da 2, 3/6 da 3, 6/7 ai t.l. Nella giornata del SEC/BIG XII Challenge la vittoria di Texas Tech porta il computo finale delle sfide a 6-4 in favore delle squadre della Big XII, dove spicca la classica sfida tra due delle regine assolute del College Basketball, con Kentucky (SEC) che batte Kansas (BIG XII). Il presente però è già il futuro, Lunedì sera, martedì notte in Italia (ore 3 am) si torna in Conference, si gioca ancora a Lubbock, contro TCU in un altro derby texano

NEW SHOP

Check out my new shop!